Studio Osservazionale NOVOX®

Nel mese di Dicembre 2015 è stato pubblicato on-line sulla rivista Techniques in Coloproctology uno studio osservazionale con lo scopo di valutare gli effetti di NOVOX® nella cura di fistole perianali persistenti in pazienti con il morbo di Crohn.

Un totale di 26 casi sono stati coinvolti nello studio che si è esteso per un periodo di 42 mesi. I pazienti presentavano fistole residue diagnosticate 30 giorni dopo un intervento di avanzamento di un lembo endorettale.
La rimarginazione della fistola residua è avvenuta nel 65.4% (17/26) dei pazienti con un follow-up della durata media di 23.81 mesi.

In conclusione l’uso di NOVOX® sulle fistole residue dovute al morbo di Crohn può ridurre la necessità di reintervenire chirurgicamente in quanto può accelerare la rimarginazione della lesione in caso di deiscenza minore.

Lo studio completo “Treatment of minor dehiscence after endorectal advancement flap in perianal Crohn’s fistulas with ozonized oil NOVOX® – S. Laureti, E. Aborajooh, B. Mattioli, G. Poggioli” è disponibile al seguente link: Techniques in Coloproctology.

 

novox